Seleziona una pagina
Whatever it takes

Whatever it takes

Sicché la destra ha vinto le elezioni, ha conquistato città e paesi, ha pienamente convinto l’elettorato, malgrado una campagna elettorale drogata dei cattivi mass media, che hanno tanto insistito su episodi del tutto marginali e folkloristici come l’assalto fascista...
La mano del Capo

La mano del Capo

Intervenendo nell’appassionante dibattito sul ventunenne “renziano col Rolex” (che poi era un Piaget), dibattito che ha squassato la sinistra più del Congresso di Livorno del 1921, un famoso giornalista opinionista del Corriere ha sentenziato che “presentandosi con...
La palla di lardo

La palla di lardo

Non mi pare del tutto inutile cercare di immaginare con quale assetto politico si arriverà alle elezioni di marzo-aprile del 2023.All’occorrenza forse torna buona la famosa “palla di lardo”, usata da Gianni Mura per i suoi vaticini pre-campionato, al posto della sfera...
Quale sinistra?

Quale sinistra?

Dunque, ricapitoliamo.Se a me sembra naturale affermare: “Chissenefrega dei cinquestelle!”, a qualcun altro sembra altrettanto naturale fare del rapporto con gli stessi un obbiettivo politico prioritario (qualsiasi cosa questo significhi …).Fin qui, ognuno ha le sue...
“Unfit …?” (inadatti)

“Unfit …?” (inadatti)

Le dimissioni di Zingaretti, tattiche o effettive che siano, sono comunque indice del profondo disagio presente nel PD. Ne ho già parlato e non voglio annoiarvi ripetendomi. Quello su cui invece vale ancora la pena soffermarsi sono i possibili sbocchi della situazione...